I Migliori Nomi Da Bambina Femmina (Origini, Significato E Caratteristiche)

I Migliori Nomi Da Bambina Femmina (Origini, Significato E Caratteristiche)

La scelta dei nomi per bambine femmine è estremamente importante nella vita di ogni neogenitore. Può essere una scelta molto facile per quelle persone che fin da piccole hanno sempre avuto le idee chiare, ma si può dimostrare un’impresa più ardua per quei genitori che sono più confusi ed indecisi. Effettivamente, c’è davvero l’imbarazzo della scelta. Infatti, di bellissimi nomi per bambine femmine ce ne sono a bizzeffe e mamma e papà potrebbero perdersi nei loro meandri. 

Ma non c’è da preoccuparsi! Ho stilato questa lista di nomi per bambina più diffusi in modo che possiate scegliere il vostro preferito. Ma se siete dei neogenitori un po’ più particolari potete dare un’occhiata alla classifica dei nomi stranieri per bambine femmine più originali e più amati in Italia.

Al primo posto si riconferma Sofia per le femminucce. 

Per i maschietti, invece, il più gettonato è ancora Francesco. Per scoprire la classifica dei nomi da maschietto più diffusi in Italia leggi il nostro articolo.

Nomi per bambine femmine: origine, significato e qualità

Secondo la classifica dei dati ISTAT, che pubblica un comunicato ogni tre anni sulle nascite e su tutte le curiosità relative ad esse, nella Top 15 dei nomi da femminuccia più diffusi e popolari abbiamo:

  1. Sofia: ultimamente ha davvero spopolato questo nome tanto affascinante e al contempo antico. Deriva dal greco ed era infatti il nome di una Dea della Sapienza nella mitologia greca. Non a caso infatti il significato di questo nome è “sapienza, sapere, saggezza, conoscenza”. Per diversi anni si è posizionato primo in classifica e tuttora resta in pole position. Sofia è una persona genuina, dall’animo calmo, gentile ed obbediente. Si isola spesso, come se vivesse in un mondo tutto suo, e predilige la compagnia di pochi intimi amici.
  2. Giulia: tra i nomi italiani per bambina troviamo l’intramontabile Giulia. È di origine latina e significa “colei che discende o è devota a Giove”. Giulia è una forza della natura. È una persona estremamente vivace e socievole. È molto intraprendente e pronta a tutto. Ma è segnata dalla sua doppia natura: da un lato molto curiosa ed entusiasta, dall’altro un po’ cupa, solitaria e riservata.
  3. Aurora: deriva dal latino e si guadagna così la terza posizione nella classica dei nomi per bambina più gettonati. Il suo significato è “rosseggiante, luminosa, splendente, d’oro, aurea”. Risalirebbe infatti ad una divinità solare. Aurora è una persona molto sensibile, reattiva e intuitiva. Ha una grande capacità di immaginazione e sogna troppo spesso ad occhi aperti. Infatti, a volte sfugge dalle proprie responsabilità e dagli impegni della vita.
  4. Alice: ha un’origine germanica e significa “di bell’aspetto” oppure “di nobile stirpe”. Alice è dotata di grande fascino e di grande senso dell’umorismo. È una persona molto affettuosa e tenera. Nonostante abbia una personalità brillante e gioiosa a volte può sembrare presuntuosa, ma effettivamente non lo è. Ama divertirsi e stare in compagnia dei suoi cari.
  5. Ginevra: ha un’origine celtica e il suo significato è “elfo luminoso, splendente”. La caratteristica di Ginevra è l’ottimismo. È una persona molto estroversa, socievole ed energica. Ha ottime capacità persuasive ed è sempre in cerca della perfezione. È molto sentimentale e legata agli affetti familiari. Dimostra grande senso di responsabilità in tutto ciò che fa.
  6. Emma: ha un’origine celtico-germanica e significa “gentile”, ma anche “forte, potente”. La caratteristica di Emma è la determinazione. Infatti, tende a raggiungere i suoi obiettivi grazie alla sua grande volontà di avere successo. È una persona dal carattere brillante ed audace. Ha un animo estremamente curioso e per questo spesso si appassiona a cose differenti nell’arco di poco tempo. Ha grande fiducia in se stessa e spesso sogna troppo in grande.
  7. Giorgia: questo nome deriva dal greco e significa “agricoltore, contadino, lavoratore della terra”. La caratteristica che la contraddistingue è la sensibilità. Può cambiare umore da un momento all’altro. È una persona molto altruista e generosa, sempre disposta ad aiutare gli altri. Giorgia è molto aperta, cordiale, allegra e socievole. È sempre alla ricerca della felicità. Il suo difetto è sicuramente la gelosia.
  8. Greta: è una variante del nome Margherita e deriva dal greco. Il suo significato è quello di “perla”. Questo nome è particolarmente affascinante e sofisticato. Greta è una persona ipersensibile, forte e seducente. Ha un umore che cambia in maniera repentina, infatti alterna momenti di grande timidezza a momenti frizzanti in cui si mostra molto espansiva e socievole. Greta ama comunicare con gli altri e stare al centro dell’attenzione.
  9. Martina: deriva dal latino e significa “dedicato a Marte”. La sua caratteristica è l’emotività. A volte si fa sopraffare dalle sue emozioni perché se da un lato è generosa e altruista, dall’altro può diventare gelosa e talvolta aggressiva. È molto ostinata, ma mostra grande sicurezza di sé e coraggio nell’affrontare qualsiasi decisione e sfida della vita. Per Martina la cosa più importante è la famiglia, per questo mira a costruirsi una vita stabile e ricca di affetti.
  10. Beatrice: deriva dal latino e significa “colei che dà beatitudine” oppure “colei che rende felici”. Beatrice ha una personalità molto complessa: è egocentrica e al tempo stesso altruista e si preoccupa del bene degli altri. È infatti una persona molto sensibile ed emotiva. È dotata di grande intuizione e a volte si mostra passiva e sognatrice. È fortemente determinata e ha carattere e coraggio da vendere quando si tratta di battersi per ciò in cui crede veramente. È molto creativa e stravagante.
  11. Anna: deriva dall’ebraico Hannah che significa “grazia, graziosa”. La sua caratteristica è il perfezionismo. Essendo perfezionista mira sempre a raggiungere i risultati migliori e fa di tutto per eccellere. Ama passare del tempo con la sua famiglia in quanto si sente al sicuro e protetta. Ha un animo molto sensibile e non ama il cambiamento per questo tende a restare nella sua posizione senza assumersi rischi inutili. A volte può risultare sospettosa e diffidente verso le persone che non conosce a fondo.
  12. Chiara: deriva dal latino Claurus ed ha il significato evidente di “chiaro, luminoso”, ma anche “illustre, famoso”. La sua caratteristica principale è la comunicazione. È infatti molto estroversa e ama condividere i suoi sentimenti con gli altri. È dotata di grande apertura mentale e spirito d’osservazione. Chiara è una persona molto allegra, vivace e generosa. Anche se è molto ottimista, a volta risulta essere troppo puntigliosa e analitica.
  13. Sara: ha origine ebraica e significa “principessa” oppure “signora”. Sara è dotata di grade sensibilità ed ha un animo dolce. Apparentemente sembra fredda e distante, ma solo perché è timida e riservata. Preferisce spesso stare in silenzio e non ama attirare l’attenzione, anche se comunque le piace essere apprezzata. Ha un carattere molto suscettibile e a volte si esprime con rabbia e aggressività per difendere quello in cui crede. Nonostante ciò è dotata di coraggio e tenacia che le permettono di affrontare qualsiasi avversità.
  14. Nicole: deriva dal greco e si tratta di un nome composto, il cui significato è “vittoria del popolo”, ma anche “vittoriosa sul popolo” oppure “vincitrice del popolo”. Le sue caratteristiche sono la sensibilità e la riservatezza. Non è una persona molto ambiziosa, preferisce essere prudente e svolgere consapevolmente e responsabilmente tutti i suoi incarichi. Può sembrare fragile, ma riesce bene a nascondere i suoi sentimenti. È molto premurosa, ma al tempo stesso ha sempre bisogno di essere rassicurata.
  15. Ludovica: ha un’origine germanica ed è anch’esso un nome composto che significa “celebre guerriera” oppure “valorosa combattente”. Ludovica è una persona piuttosto introversa e riservata, infatti ha difficoltà a lasciarsi andare e a fidarsi degli altri. Mette grande impegno e precisione in tutto ciò che fa. È infatti un’instancabile amante dei dettagli. Ha inoltre grande senso dell’ordine e dell’organizzazione, forse troppo rigorosa e perfezionista

I 10 nomi stranieri per bambine femmine più amati in Italia:

In questi ultimi anni, non solo i neogenitori stranieri preferiscono nomi di origine straniera, ma sempre più genitori di nazionalità italiana scelgono nomi per bambina più originali e ricercati. 

È nata appunto questa tendenza alla rarità, a quel qualcosa di poco conosciuto e che in pochi hanno. Se anche tu sei in cerca di un nome per bambina molto particolare, ho stilato una lista di 10 nomi che i neogenitori amano scegliere per le loro piccole.

Questa classifica è il frutto di una combinazione tra i nomi stranieri per bambina più diffusi in Italia, secondo i dati Istat, e quelli che più preferiscono mamma e papà.

Origine, significato e caratteristiche

  1. Isabel: è la forma inglese del nome francese Isabelle il cui significato è “amante di Baal”, ma anche “Dio è il mio giuramento”. L’origine di questo nome è fenicia. La sua qualità migliore è l’organizzazione, infatti riesce a gestire e a programmare tutti i suoi impegni in modo preciso ed efficace. Ha diversi interessi e spicca soprattutto nella cucina.
  2. Miriam: deriva dall’egiziano Myrhiam e significa “principessa” oppure secondo altre interpretazioni vuol dire “goccia del mare”. Equivale al nostro Maria ed ha origine ebraica. Miriam è una persona molto raffinata, spiccata e decisa. La sua personalità è dettata dalla passione per l’avventura e talvolta, quando tira fuori le unghie, si dimostra anche guerrigliera.
  3. Emily: è un nome inglese, americano ed australiano che ha origine latina e significa “cortese”, ma anche “rivale”. La sua caratteristica principale è l’intraprendenza. Infatti, grazie al suo carattere molto deciso, ma allo stesso tempo affascinante e carismatico, riesce a portare a termine tutti i suoi obiettivi in maniera più che esaustiva.
  4. Cloe: deriva dall’antico nome greco Chloe il cui significato è “erba tenera e verde”, epiteto di Demetra, dea greca della natura e dei raccolti. La sua grande qualità è la curiosità. Infatti, è sempre portata a scoprire cose nuove e a fare nuove conoscenze. È una persona molto vivace che sa come divertirsi. Grazie alla sua capacità di trovare il giusto equilibrio in tutto è spesso un punto di riferimento per amici e famiglia.
  5. Zoe: è un nome molto antico che deriva dal greco e significa “vita”. Zoe è uno spirito libero e segue sempre il suo istinto. È infatti una persona dal carattere variabile che va spesso controcorrente rispetto agli altri. Nonostante ciò però si dimostra un’ottima amica, anche se in amore talvolta risulta instabile. In qualsiasi situazione Zoe dà il meglio di sé.
  6. Chantal: è un nome francese che significa “luogo della pietra”. Chantal è una persona molto timida e insicura, spesso anche riservata. Nasconde una natura estremamente sensibile ed emotiva, per questo spesso finge di essere quella che non è per evitare di essere derisa. Nelle relazioni si dimostra essere molto fedele ed attenta ai bisogni degli altri.
  7. Chanel: ha iniziato a diffondersi negli Usa a partire dagli anni ‘70 grazie al famoso stilista Cocò Chanel. Infatti, non è nato come nome in quanto si tratta di un cognome di origine francese e non ha un vero e proprio significato. Chanel è una persona molto determinata che riesce sempre a raggiungere i suoi obiettivi. Questo nome così sofisticato rispecchia perfettamente la sua personalità in quanto è molto raffinata ed elegante nei modi di fare.
  8. Jasmine: è la versione francese del nome italiano Gelsomina e significa appunto “fiore di gelsomino”. La sua caratteristica è il garbo. È una persona molto delicata, dolce e discreta. Grande amica e ottima partner. Grazie alle sue qualità riesce sempre a farsi perdonare quando combina qualche guaio.
  9. Swami: è un nome di origine indiana e significa “amore, venerazione”, ma anche “padrone, signore”. Swami è piena di energie. La sua caratteristica principale è la determinazione, infatti riesce sempre a portare a termine ciò che ha iniziato e spesso viene individuata come leader del gruppo. È una persona molto costante in tutto ciò che fa e di piacevole compagnia.
  10. Maya: ha origini greco-latine e deriva da Maia che significa “nutrice, madre, creatrice”. La caratteristica che la contraddistingue è la vivacità. È infatti molto energica e dalla vitalità contagiosa. È una persona molto dolce e piacevole, infatti riesce ad instaurare rapporti armoniosi con chiunque le stia vicino. Maya è avvolta da una sorta di aura magica.